Gambero Viola

Prodotto pescato nel Mar Mediterraneo, congelato a bordo e confezionato nell’astuccio TAVOLABLU da 1 kg.

Il gambero batiale, l’ Aristeus Antennatus (conosciuto anche come gambero viola),  è la specie target della pesca profonda nel Mediterraneo. Grosso gambero lungo 15-20 cm, di colore rosso vivo con lucenti sfumature viola. Si confonde spesso con il GAMBERO ROSSO, ma si tratta di due specie molto simili che vivono negli stessi fondali e che vengono pescati allo stesso modo, ovvero con le reti a strascico.
Al di là del nome scientifico, a rendere diverso il gambero rosso da quello viola è la colorazione delle uova feconde presenti nelle gonadi, che nei gamberi si trovano sotto il carapace, in prossimità̀ della testa. «Nei gamberi rossi le uova assumono una colorazione nera, che alcuni, a torto, scambiano per un indizio di “vecchiaia” del pescato. Nei gamberi viola, invece, la presenza nelle uova di un particolare pigmento, l’astaxantina, produce la caratteristica colorazione violacea, ecco perché GAMBERO VIOLA.

La carne del gambero viola risulta al palato più̀ delicata e con una maggiore consistenza rispetto al gambero rosso. Quanto al gambero rosso, presenta una consistenza più̀ morbida ma un profumo e un gusto più marcato, quasi inebriante.

Condivi su:

Altri nostri prodotti