Gambero Rosso

 Prodotto pescato nel Mar Mediterraneo, congelato a bordo e confezionato nell’astuccio TAVOLABLU da 1 kg.

Il gambero rosso di Mazara (Aristaeomorpha Foliacea) è una specie di gambero che viene pescato principalmente nelle acque del Mar Mediterraneo, nel profondo delle acque cristalline (tra i 200 e i 1.000 metri di profondità). Deve il nome alla sua particolare e riconoscibilissima colorazione: di un rosso intenso e brillante, che ricorda le sfumature del corallo, ha carni squisite, succose e compatte, dal sapore unico e indimenticabile. Il gambero rosso viene suddiviso per taglia. A seconda delle dimensioni del crostaceo, infatti, si hanno gamberi di I, II, III e IV. Le dimensioni delle prime 3 scelte di gambero rosso si calcolano dalla lunghezza della testa. E sono le seguenti: I scelta (>50 millimetri), II scelta (41-49 millimetri) e III scelta (< 40 millimetri).

La particolarità del gambero rosso di Mazara del Vallo è il suo sapore inconfondibile, che racchiude la sapidità e la salinità delle acque in cui è pescato. I gamberi vengono utilizzati solitamente per comporre pietanze più elaborate, come possono essere dei primi o secondi piatti. Al vapore, scottato, marinato, alla grigia, ma soprattutto crudo, in tartare oppure utilizzato per il sushi, saprà sempre stupirvi. Fondamentale in qualsiasi caso è evitare cotture lunghe, perché altrimenti la sua carne, rinomata per essere succosa e dal sapore unico, diventerebbe asciutta e dura.

Condivi su:

Altri nostri prodotti